BELLAGIO

Presentata al 64° Salone del motociclo EICMA, Moto Guzzi Bellagio è pronta a solcare le nostre strade. Progettata sulle orme della mitica California, la nuova custom di Mandello del Lario, racchiude interessanti novità, ma sempre accompagnate da una forte tradizione.
Stretto in un nuovo telaio, dimora un altrettanto inedito propulsore da 940 cc, reso ancor più fruibile da una studiata posizione in sella che abbina ad un basso ed avanzato manubrio drag bar, una sella rasente la ruota posteriore.

Tradizione vuol anche saper dire sfruttare soluzioni tecniche dal sapore – estetico – antico, come le ruote a raggi e il tachimetro con cifre a disposizione radiale, piuttosto che i fregi in
rilievo sul serbatoio.
Per saperne di più bisognerà però attendere ancora qualche giorno: Moto Guzzi, infatti, presenterà a breve la nuova Bellagio in quel di... Bellagio! A questo punto riteniamo lecito sperare che il prossimo modello della Casa di Mandello del Lario venga affiancato da un nome esotico o di qualche bella località di mare, perchè se tanto mi da tanto